Indietro

I vincitori del Torneo Giovanile Città di Anghiari

La vittoria degli juniores

Si è concluso domenica 11 giugno il 6° Torneo Giovanile, manifestazione calcistica organizzata come sempre dalla Baldaccio Bruni

ANGHIARI — All’edizione 2017 hanno preso parte le categorie sperimentali di allievi, giovanissimi ed esordienti che si sono sfidate in partite divertenti ed appassionanti. 

Tra gli allievi e gli esordienti ha trionfato il Calcio Castello Giunti, mentre tra i giovanissimi si è imposta la Junior Tiferno. Ecco quanto è accaduto nelle tre finali.

ALLIEVI – Il Castello Giunti ha vinto 3-1 in finale con il Città di Castello grazie ai gol firmati da Sbardella, Criscuoli ed Aversario che hanno reso inutile la rete biancorossa di Baldinelli. Migliori giocatori di questa categoria Baldinelli del Città di Castello e Sbardella del Castello Giunti. Premiati anche il direttore di gara Bartolucci e gli assistenti Piomboni e Moretti.

GIOVANISSIMI – la Junior Tiferno si è imposta 3-0 in finale contro il Vivi Altotevere Sansepolcro grazie alla doppietta siglata da Brandi e al gol messo a segno da Ligi. Migliori giocatori della categoria il portiere dei biturgensi Bernacchi e il bomber tifernate Brandi. Premiati anche l’arbitro Dini e gli assistenti Pulcinelli e Manfucci.

ESORDIENTI – Il Castello Giunti si è aggiudicato la finale superando 2-1 in rimonta il il Vivi Altotevere Sansepolcro grazie ai gol di Ligi e Moustaoui che hanno ribaltato il momentaneo vantaggio bianconero di Bianchi. Migliori giocatori Moustaoui del Castello Giunti e Bianchi del Sansepolcro, “Premio Fiorentina” (con cui la scuola calcio anghiarese è affiliata) a Bracci del team bianconero. Premiato anche il direttore di gara Matteo Signorelli.

Questo il commento di Antonio Moretti, responsabile del settore giovanile della Baldaccio Bruni Anghiari. “16 società, 29 squadre e 42 partite giocate. Questi in sintesi i numeri del 6° Torneo Giovanile Sperimentale di Anghiari. Ne aggiungo uno relativo ai cartellini: in tutte le gare disputate, si è avuto un solo espulso , per fallo da ultimo uomo. Chiaro e lampante che la correttezza l’ha fatta da padrone al Saverio Zanchi regalando così serate calcistiche di vero e puro divertimento per i ragazzi e per i sempre numerosi spettatori. Al termine del torneo sono anche doverosamente d’obbligo i ringraziamenti verso tutti coloro che ne hanno permesso la realizzazione. In primis a tutti i componenti dello staff relativo allo stand gastronomico che grazie alla loro presenza e capacità hanno soddisfatto i palati dell’alta valle del Tevere e di Arezzo. Da citare che, come da tradizione, tutti ma proprio tutti i giovani calciatori hanno potuto usufruire gratuitamente di un pasto a fine gara, rendendo così ancor più appetibile la partecipazione. Naturalmente anche chi è stato alla biglietteria ha avuto una rilevante importanza. In definitiva tutti assieme abbiamo costruito un puzzle perfetto che in queste 25 serate ha permesso la realizzazione del torneo”.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it