Indietro

Crolla una piazzola di sosta della superstrada

strada franata (foto di repertorio)

Uno smottamento del terrapieno ha provocato l'improvviso cedimento di un'area di sosta lungo la E45, in prossimità dell'area di servizio Tevere

PIEVE SANTO STEFANO — Un cedimento improvviso, che per fortuna non ha avuto conseguenze per gli automobilisti in transito, ha interessato una piazzola di sosta della superstrada E45. Il crollo, stando agli accertamenti fatti, sarebbe avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. L'asfalto si è frantumato e al suo posto ora c'è una voragine.

A quanto pare nei giorni precedenti alcune persone avevano segnalato già dei segni di cedimento, tanto che l'area era stata transennata. Il crollo ha interessato l'intera piazzola a servizio della carreggiata nord, in corrispondenza del chilometro 151+600 fra le due uscite di Pieve e in prossimità dell'area di servizio Tevere.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it