Indietro

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1

Nella notte la terra ha tremato ancora. La forza e la profondità hanno fatto sì che la scossa fosse avvertita da tutta la popolazione

PIEVE SANTO STEFANO — Non ci sono danni ma la paura è stata tanta da quando stanotte, intorno alle ore 2:39, la terra sotto il paese ha tremato con epicentro ancora una volta in prossimità della Diga di Montedoglio (vedi articoli allegati). La magnitudo è di 3.1, una forza mai registrata negli eventi sismici che si erano verificati nella zona.

La profondità di appena 9 chilometri ha fatto sì che venisse distintamente avvertita in tutti i paesi della Valtiberina. Per fortuna non sono stati registrati danni a persone e cose.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it