Indietro

La Resurrezione torna a splendere

Il capolavoro di Piero della Francesca è tornato a brillare dopo tre anni di restauri. Un lungo intervento eseguito dall'Opificio delle Pietre Dure

SANSEPOLCRO — Dopo tre anni di studi e restauri torna a mostrarsi la Resurrezione, capolavoro di Piero della Francesca, che il Vasari definì "di tutte le sue, la migliore", oggi simbolo del Comune di Sansepolcro e del suo Museo Civico. 

Un lungo restauro, realizzato dall'Opificio delle Pietre Dure di Firenze e dalla Soprintendenza di Arezzo grazie al mecenatismo di Aldo Osti, manager della Buitoni che lo ha finanziato con 100 mila euro. 

Da domenica, dice il sindaco Mauro Cornioli, la Resurrezione tornerà a mostrarsi ai visitatori del museo e ogni notte, illuminato fino a mezzanotte, dalla porta che sarà aperta su Piazza Garibaldi.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it