Indietro

Mattinata nera, due gravi incidenti sul lavoro

Il primo è avvenuto all'interno di un'azienda di Sestino, il secondo in una ditta di San Leo di Anghiari

VALTIBERINA — La mattinata in Valtiberina è stata segnata da due gravi infortuni sul lavoro. Il primo, avvenuto a Sestino attorno alle 9,30, ha visto coinvolto un operaio 43enne del posto, che ha riportato lesioni al volto e alle mani a seguito dello scoppio di un compressore. L'uomo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Pesaro da un'ambulanza del 118 sopraggiunta da Sasso Corvaro.

Il secondo incidente, avvenuto attorno alle 11,30 in un'azienda di San Leo di Anghiari, è occorso a un operaio 31enne. Caduto da un'altezza di circa 6 metri, avrebbe riportato un trauma cranico e toracico. Per soccorrerlo è stato richiesto l'intervento dell'elicottero Pegaso, col quale è stato trasferito in codice rosso all'ospedale delle Scotte di Siena.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it