Indietro

Trovato morto dalla madre, il ragazzo era sano

Effettuata l'autopsia sul corpo del giovane di 19 anni trovato senza vita nella cantina della sua casa. Sospetta overdose, arrestato un 21enne

SANSEPOLCRO — Era sano, senza alcun problema di salute, Elias Ghouza, il ragazzo maorcchino di 19 anni trovato morto dalla madre nella cantina dell'abitazione di famiglia. Nel corso dell'autopsia effettuata ieri sera, il medico legale ha prelevato alcuni campioni su cui saranno eseguiti gli esami tossicologici.

Sulle cause della morte le indagini sono quindi ancora in corso ma l'ipotesi più accreditata è quella di essere di fronte a caso di un'overdose di sostanze stupefacenti. Due giorni fa i carabinieri hanno arrestato un giovane albanese ritenendo che fosse insieme ad Elias al momento della morte e che possa essere stato proprio lui a cedergli la droga.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it